Istituzione Bologna Musei

Servizi / Per le scuole

Il primo obiettivo dell'azione educativa dell'Istituzione Bologna Musei è avvicinare tutte le tipologie di pubblico al ricco patrimonio artistico, storico, scientifico e tecnologico del Comune di Bologna, attraverso una mediazione attiva e partecipata e grazie a un’offerta formativa articolata, dedicata all’intera attività espositiva, collezioni e mostre temporanee.

Il museo diviene uno spazio accessibile e attivo di educazione, confronto, sviluppo della sensibilità e comprensione della propria identità in relazione al tempo presente, attraverso iniziative diversificate, utili a favorire la rielaborazione personale dei contenuti acquisiti.

Le proposte sono molteplici e vanno dalle visite guidate alle visite animate, dai laboratori alle attività da svolgersi direttamente nelle sedi scolastiche, dagli incontri propedeutici di avvicinamento al patrimonio culturale ai percorsi di formazione e aggiornamento indirizzati a insegnanti e addetti ai lavori. I servizi educativi mettono a disposizione delle scuole professionalità ed esperienza per progetti specifici, attività di consulenza agli insegnanti delle scuole di ogni ordine e grado, propongono stages, tirocini ed eventi culturali sia al pubblico scolastico che extra-scolastico.

In allegato a questa pagina il libretto con l'elenco dei percorsi per le scuole per l'anno scolastico 2017-2018.

Anche per il 2017-2018 l'Istituzione Bologna Musei offre gratuitamente o a tariffe agevolate una quota di attività didattiche alle scuole del territorio che presentino un progetto di didattica legata alla valorizzazione delle collezioni dei singoli musei. Una particolare attenzione viene riservata ai progetti che utilizzino il patrimonio culturale come mezzo di integrazione e inclusione sociale.

Nella programmazione dei progetti le scuole possono avvalersi di percorsi già predisposti, ma anche concordare percorsi specifici. I progetti devono contenere le motivazioni, la descrizione e le modalità di svolgimento, specificando quali e quanti interventi si richiedono e devono essere inviati via e-mail, allegando la scheda di progetto.

Le richieste dovranno pervenire entro il 31 ottobre 2017; i progetti arrivati oltre tale termine saranno comunque tenuti in considerazione, limitatamente alla residua disponibilità di attività gratuite.
I progetti saranno valutati dalla Direzione dell’Istituzione Bologna Musei in accordo con i Responsabili dei singoli musei.

 

I servizi educativi dell'Istituzione Bologna Musei si avvalgono della collaborazione di RTI Senza titolo s.r.l. e ASTER s.r.l.

PER MAGGIORI INFORMAZIONI:
edubolognamusei@comune.bologna.it


Le attività educative dell'Istituzione Bologna Musei sono sostenute da: