Museo internazionale e
biblioteca della musica di Bologna

Eventi / Musica Perseguitata - musica e musicisti “tradotti agli estremi confini”

  • >
Conferenze/Convegni

Musica Perseguitata - musica e musicisti “tradotti agli estremi confini”

Musica Perseguitata
musica e musicisti “tradotti agli estremi confini”

nell'ambito di Attualità della memoria
6ª edizione del festival di Specialmente in biblioteca la rete delle biblioteche specializzate di Bologna

con Raffaele Deluca e l’ensemble del Conservatorio di Rovigo (dir. Giuseppe Fagnocchi)

Ferramonti di Tarsia è stato il principale luogo di internamento aperto dal regime fascista. Nel 1940 vi vennero rinchiusi decine di musicisti e studenti di Conservatorio, che, con un atto di vera e propria “resistenza musicale”, riuscirono a procurarsi spartiti e strumenti (e addirittura un pianoforte a coda).
Così, cori e orchestre di internati fecero risuonare nel campo arie di Verdi e Wagner, lieder di Schubert, canti liturgici polifonici e cabaret viennese.
Il musicologo Raffaele Deluca, autore del libro Tradotti agli estremi confini–Musicisti ebrei internati nell’Italia fascista (Ed. Mimesis, 2019), ricostruisce questa vicenda oggi dimenticata e ripercorre le storie e le opere dei musicisti internati in Italia e all’estero, tra cui Ugo Sesini, bibliotecario del Liceo Musicale e partigiano, morto a Mauthausen-Gusen nel febbraio 1945.

> locandina dell'evento

> scarica il programma completo di Attualità della memoria

PROGRAMMA

1. PREMONIZIONI E DOPOGUERRA

Isko Thaler
Ghettolied
Ma Taizhe baritono Giuseppe Fagnocchi pianoforte

Kurt Sonnenfeld
La città ignota
Daniela Nuzzoli soprano Giuseppe Fagnocchi pianoforte

2. MUSICA STRUMENTALE

Kurt Sonnenfeld
Adagio dalla Sonata per violoncello e pianoforte
Caterina Colelli violoncello Giuseppe Fagnocchi pianoforte

Leon Levitch
Barcarola
Beatrice Bruscagin pianoforte

Kurt Sonnenfeld
Ramage - Sonata per violino e pianoforte
Daniela Nuzzoli violino Giuseppe Fagnocchi pianoforte

3. SCHLAGER E CHANSONS

Kurt Sonnenfeld
Questa serenata
Catia Neris soprano Giuseppe Fagnocchi pianoforte

Ruggero Leoncavallo
Stridono lassù
Catia Neris soprano Giuseppe Fagnocchi pianoforte

Kurt Sonnenfeld
La strada della luna
Patrizia Ferialdi soprano Giuseppe Fagnocchi pianoforte

Edmund Eysler
Küssen ist kein Sünd
Patrizia Ferialdi soprano Giuseppe Fagnocchi pianoforte

Kurt Sonnenfeld
Ferramonti-Walzer
Laura Rampin soprano Giuseppe Fagnocchi pianoforte

Hermann Leopoldi
In einem kleinen Café in Hernals
Laura Rampin soprano Giuseppe Fagnocchi pianoforte

4. FUORI DALL’ITALIA: ISOLA DI MAN E SHANGHAI

Hans Gal
Sankt Nepomouk op. 31 n. 3
Silvia Raise violino Daniela Nuzzoli violino Caterina Colelli violoncello Beatrice Bruscagin pianoforte

Egon Wellesz
Geistliches Lied op. 23
Daniela Nuzzoli contralto Ma Taizhe baritono Silvia Raise violino Caterina Colelli violoncello Beatrice Bruscagin pianoforte

Wolfgang Petersen
Scelta dal Chinesisch-Deutsche Jahres- und Tageszeiten di Goethe
Su Chenwei soprano Giuseppe Fagnocchi pianoforte

Quando

7 Ottobre 2022
ore 18.15

Informazioni

Museo internazionale e biblioteca della musica

tel 051 2757711
email

gratuito

PRENOTA ON LINE il tuo ingresso

NB: le prenotazioni sono valide fino all'orario di inizio dell'evento

In caso di disdetta si prega di annullare tempestivamente la prenotazione direttamente su eventbrite.com, oppure inviando una mail a prenotazionimuseomusica@comune.bologna.it o telefonando al n. 051 2757711 negli orari di apertura del museo.

Rassegna

Wunderkammer - il museo delle meraviglie (autunno)

Dove

Ingrandisci mappa

Museo | Museo internazionale e biblioteca della musica

Strada Maggiore, 34
40125 Bologna