Museo internazionale e
biblioteca della musica di Bologna

Spazi per eventi

Concessione in uso degli spazi

Il Museo della musica può essere il luogo ideale per ospitare eventi speciali che richiedono una cornice ricca di storia e di arte.
Il Museo mette a disposizione i propri spazi a soggetti che vogliano organizzare eventi offrendo ai propri ospiti un contesto di grande prestigio e di innegabile fascino. Aziende, istituzioni e privati possono promuovere la propria immagine legandola al patrimonio artistico della città scegliendo il Museo come scenario per concerti e spettacoli, visite guidate esclusive, attività congressuali e di formazione, presentazioni di prodotti.

Gli spazi disponibili sono tre con capienza variabile e sono variamente attrezzati.

Al piano terra sono presenti due spazi:

- Laboratorio 1: sala affrescata e climatizzata, dotata di impianto audio, videoregistratore, lettore dvd, lavagna a fogli mobili e su richiesta schermo e videoproiettore collegabili a pc portatile. Particolarmente indicato per workshop e attività formative, riunioni, comitati.

- Spazio mostre temporanee: con ingresso indipendente dal Museo, costituito da due sale comunicanti con soffitti decorati, dotato di impianto di illuminazione a faretti direzionabili, destinato principalmente ad accogliere mostre ed installazioni temporanee.

Al piano nobile, il Museo dispone di un'Area eventi composta da:

- Sala eventi: sala principale, dotata di palco, sedie, impianto audiovisivo e illuminotecnico
- Foyer: spazio attiguo con soffitto in legno decorato adatto all'allestimento di catering. Su richiesta è possibile attivare un collegamento audio-video con l’adiacente sala eventi per una platea di ulteriori 30 posti a sedere
- Privato: spazio di servizio a disposizione del catering o del personale di staff

Modalità di richiesta

Per poter garantire la miglior tutela dei visitatori ed evitare al massimo il rischio di contagio, l'Istituzione Bologna Musei ha attivato le necessarie misure di sicurezza per il contenimento del COVID-19, tra le quali il contingentamento degli accessi con previsione di slot per piccoli gruppi. Anche l'utilizzo delle sale e degli spazi dell'Istituzione e la formazione dei gruppi sono contingentati.
Si è dunque reso necessario applicare, in coerenza con le misure organizzative di sicurezza e per tutto il tempo di mantenimento in essere delle stesse, uno sconto del 30% su tutti i corrispettivi degli affitti sale/spazi - ad eccezione di Villa delle Rose alla quale viene applicata una scontistica del 60%.

La richiesta di concessione in uso degli spazi del Museo della Musica deve essere presentata, tramite l'apposito modulo pdf editabile (MOD. 1), alla Direzione del Museo della musica via e-mail (museomusica@comune.bologna.it) o fax (+39 051 2757728) e deve pervenire almeno 20 giorni lavorativi prima della data d'inizio prevista per l'evento.
Contestualmente all'accettazione della richiesta da parte della Direzione del Museo, il richiedente si impegna a firmare e consegnare il modulo di accettazione delle Regole operative per l'utilizzo delle sale/spazi museali (MOD.2), con il quale attesta di aver letto e accettato integralmente anche tutti i punti che regolano il presente prospetto informativo, nonchè la scheda fiscale (MOD. 3) per il rilascio della regolare fattura.
In caso di richiesta della Sala eventi, deve essere compilata on line la Scheda tecnica recante l'indicazione delle dotazioni strumentali occorrenti e dei servizi richiesti, da inviare per accettazione entro e non oltre 10 giorni lavorativi prima della data prevista per l'evento.

TARIFFE UTILIZZO SALE/SPAZI ISTITUZIONE BOLOGNA MUSEI (nuove tariffe emergenza COVID_19)

SCHEDA TECNICA SALA EVENTI