Istituzione Bologna Musei

Museo civico del Risorgimento

Sito al piano terra di Casa Carducci, nato nel 1888 come tempio laico e patriottico, testimone dell'unificazione italiana appena realizzata, il museo oggi è soprattutto un museo di storia della città, di cui testimonia le vicende occorse tra il 1796, anno dell’arrivo delle truppe rivoluzionarie francesi a Bologna, e il 1918, anno conclusivo della Prima Guerra Mondiale. Espone dipinti, armi, uniformi, bandiere, manifesti, opuscoli e oggetti patriottici.

Eventi in: Museo civico del Risorgimento

Soldati al fronte 23 Febbraio 2018

Conferenze/Convegni | Soldati al fronte

La difficile presa di coscienza dei giovani italiani provenienti da remote aree del paese che si trovarono per la prima volta a vivere a stretto contatto con sconosciuti coetanei: che…

Bologna prima retrovia 2 Marzo 2018

Conferenze/Convegni | Bologna prima retrovia

Bologna negli anni della Grande Guerra: come questo dirompente evento trasformò il volto della città e la vita dei suoi abitanti, a centinaia di chilometri dalla guerra "combattuta". Le difficoltà…

9 Marzo 2018

Conferenze/Convegni | "Tutti a casa": un difficile rientro

La guerra è finita, tutti a casa! Ma non fu così semplice tornare ai propri affetti: per la maggior parte dei soldati la smobilitazione giunse mesi dopo la fine ufficiale…

Visita guidata al Museo del Risorgimento 18 Marzo 2018

Visite Guidate | Visita guidata al Museo del Risorgimento

Le testimonianze della Prima Guerra Mondiale al Museo. Un percorso tra oggetti e documenti che raccontano la quotidianità dei soldati al fronte e dei civili in città e nelle campagne.…

Dove

Ingrandisci mappa

Museo | Museo civico del Risorgimento

Piazza Carducci, 5
40125 Bologna
Informazioni
tel. 051 347592 - 051 225583
email
sito web