Museo Civico del Risorgimento

Museo Civico del Risorgimento
Piazza Carducci 5
40125 Bologna
tel. 051 2196520 (reception e biglietteria)

Direzione e uffici
Via de' Musei 8
40124 Bologna
tel. 051 225583
museorisorgimento
@comune.bologna.it

Biblioteca del Museo Civico del Risorgimento
Via de' Musei 8
40124 Bologna
tel. 051 225583
museorisorgimento
@comune.bologna.it

Certosa
Via della Certosa 18
40133 Bologna
tel. 051 225583
museorisorgimento
@comune.bologna.it

  • Home:banner

Eventi / appuntamenti / Rassegne / La pittura a Bologna nel lungo Ottocento | 1796 - 1915

La pittura a Bologna nel lungo Ottocento | 1796 - 1915

La pittura a Bologna nel lungo Ottocento | 1796 - 1915

dal 21 marzo al 30 giugno 2024

libretto programma e informazioni stampabile (programma online in aggiornamento)

La Città di Bologna propone una grande mostra dedicata alla pittura bolognese dell’Ottocento, con una iniziativa che per numero di opere e sedi coinvolte non ha precedenti nella storia locale. Un’occasione per ammirare oltre 500 opere (di cui circa un centinaio mai esposto prima) in diciotto luoghi, con un ricco calendario di iniziative tra conferenze, visite guidate, laboratori, rievocazioni storiche e concerti. Promossa dai Musei Civici Bologna attraverso il Museo civico del Risorgimento, vede aprire le proprie sedi Musei, Fondazioni e Gallerie antiquarie, che si allargano dal centro storico al territorio metropolitano, offrendo la possibilità di esporre pitture che spaziano dal disegno al dipinto su tela e tavola, toccando tutti i soggetti dell’arte: paesaggi, ritratti, soggetti storici, pale d’altare, vedute urbane.

Per queste sue peculiarità, la mostra si configura come opportunità rara per vedere rappresentato l’inquieto alternarsi di nuovi stili e ricerche – dal Neoclassicismo accademico al movimento romantico, passando per le tendenze naturalistiche del Purismo e del Realismo, l’Eclettismo storicista fino alle sperimentazioni dei Simbolisti e dei Divisionisti - nel periodo storico in cui, dopo la fine del dominio pontificio e l’adesione al Regno d’Italia, Bologna è attraversata da profondi mutamenti politici, sociali e culturali che conducono la città alle soglie dell’epoca contemporanea.

L’itinerario espositivo diffuso documenta la ricchezza espressiva e la complessità di questi nuovi orizzonti visivi attraverso i lavori degli artisti locali che si sono confrontati con i movimenti italiani ed internazionali, partecipando alle Esposizioni Nazionali, a quelle Universali, alle Biennali di Venezia come alle Secessioni romane, ottenendo commissioni all’estero, viaggiando per il mondo. Accanto ai protagonisti di primo piano, più documentati e studiati - Gaetano Gandolfi, Antonio Basoli, Pelagio Palagi, Ottavio Campedelli, Alessandro Guardassoni, Luigi Bertelli, Luigi Busi, Mario De Maria detto Marius Pictor, Fabio Fabbi, Luigi Serra, Coriolano Vighi, Augusto Majani detto “Nasica”, Carlo Corsi, Athos Casarini, Alfredo Protti – sono rappresentati altri artisti dimenticati o oggi quasi del tutto sconosciuti come Giuseppe Bortignoni junior, Achille Frulli, Dina Pagan de’ Paganis. Non mancano poi documenti di artisti “forestieri” che hanno influito sulla cultura artistica locale, o che vi hanno soggiornato, o che hanno insegnato nella locale Accademia delle Belle Arti: Antonio Canova, Felice Giani, Antonio Puccinelli, Leonardo Bistolfi, Giovanni Boldini.

LE SEDI ESPOSITIVE (in ordine alfabetico)

Antichità Barberia | Via Barberia 8/a, Bologna

Collezioni Comunali d’Arte | Palazzo d’Accursio, Piazza Maggiore 6, Bologna

Comitato per Bologna Storica e Artistica | Strada Maggiore 71, Bologna

Fondazione Collegio Artistico Venturoli | Via Centotrecento 4, Bologna

Fondazione Gualandi a favore dei sordi | via Nosadella 49, Bologna

Galleria Artifigurative | Via Provinciale 27, Crespellano (Valsamoggia)

Galleria de’ Fusari | Via de’ Fusari 7/a, Bologna

Galleria del Caminetto | Galleria Falcone e Borsellino 4/d, Bologna

Galleria Fondantico | Via de’ Pepoli 6/e, Bologna

Museo civico del Risorgimento | Piazza Giosue Carducci 5, Bologna

Museo d’Arte Sacra | Piazza del Popolo 22, San Giovanni in Persiceto (BO)

Museo Civico d’Arte Industriale e Galleria Davia Bargellini | Strada Maggiore 44, Bologna

Museo Ottocento Bologna | Piazza San Michele 4/c, Bologna

Palazzo d’Accursio, Sala del Consiglio Comunale | Piazza Maggiore 6, Bologna

Palazzo Fava | Via Manzoni 2, Bologna

Per consentire la più ampia fruizione del progetto espositivo diffuso, presentando il biglietto di ingresso a una delle sedi è previsto l'accesso a tariffa ridotta nelle altre sedi coinvolte entro la data di conclusione della mostra: Collezioni Comunali d’Arte (intero € 6 | ridotto € 4); Museo Civico d’Arte Industriale e Galleria Davia Bargellini (gratuito); Museo civico del Risorgimento (intero € 5 | ridotto € 3); Fondazione Collegio Artistico Venturoli (intero € 5 | ridotto € 3); Museo Ottocento Bologna (intero € 12 | ridotto € 10); Palazzo Fava. Palazzo delle Esposizioni (intero € 5 | ridotto € 3); Musei e Teatro Comunale di San Giovanni in Persiceto (intero € 5 | ridotto € 3). Altre sedi sono ad ingresso gratuito.

Dal 21 Marzo al 30 Giugno 2024

Eventi

53 risultati in 9 pagine 123»

Visite Guidate | DAVVERO??!!

martedì 19 marzo, dalle 20:00 alle 23:00 DAVVERO??!! Un'anteprima dell'eposizione al Museo del Risorgimento che dà il titolo alla mostra diffusa La pittura a Bologna nel lungo Ottocento | 1796…

19 Marzo 2024
20:00 - 23:00

Mostre | La pittura a Bologna nel lungo Ottocento

Mostra al Museo civico del Risorgimento che dà il titolo all'intera rassegna di esposizioni ed eventi, La pittura a Bologna nel lungo Ottocento | 1796 – 1915. Nella sede di Piazza…

Dal 21 Marzo al 30 Giugno 2024

Visite Guidate | Tutto cambia!

giovedì 21 marzo ore 17:00 | visita guidata Tutto cambia! Percorso sulle tracce dei cambiamenti, sventramenti e nuove costruzioni che, dopo oltre 150 anni ci parlano ancora di come è…

21 Marzo 2024
17:00

Visite Guidate | L'incredulità di San Tommaso: due versioni a confronto

sabato 23 marzo ore 11:00 | 6, 20 aprile e 25 maggio ore 17:00 | 29 giugno ore 11:00 L'incredulità di San Tommaso di Gaetano Serra Zannetti: due versioni a…

23 Marzo 2024
11:00

Altre iniziative | Memoriae Pictae - l’arte si fa bella al cimitero

sabato 23 marzo, domenica 30 giugno, ore 20:30 - 22:30 Memoriae Pictae - l’arte si fa bella al cimitero Due appuntamenti irripetibili per passeggiare di sera sotto il portico del…

23 Marzo 2024
20:30 | 22:30

Visite Guidate | Palazzo Malvezzi De’ Medici: il rinnovamento ottocentesco

23 marzo, 6 aprile, 20 aprile, 11 maggio | ore 15:00 e 17:00 Palazzo Malvezzi De’ Medici: rinnovamento ottocentesco di un’antica dimora aristocratica Il monumentale edificio chiamato "del portico buio",…

23 Marzo 2024
15:00 e 17:00

53 risultati in 9 pagine 123»