Museo Civico del Risorgimento

Museo Civico del Risorgimento
Piazza Carducci 5
40125 Bologna
tel. 051 347592 (reception e biglietteria)

Direzione e uffici
Via de' Musei 8
40124 Bologna
tel. 051 225583
museorisorgimento
@comune.bologna.it

Biblioteca del Museo Civico del Risorgimento
Via de' Musei 8
40124 Bologna
tel. 051 225583
museorisorgimento
@comune.bologna.it

Certosa
Via della Certosa 18
40133 Bologna
tel. 051 225583
museorisorgimento
@comune.bologna.it

Eventi / appuntamenti / Terra di memorie - Storia di una Resistenza

Teatro/Danza

Terra di memorie - Storia di una Resistenza

Attraverso la voce di Antonio Bozzetti, ripercorriamo la Resistenza di fabbrica nella città di Milano, tra il 1940 e il 1945: tra azioni di sabotaggio, sciopero e propaganda. Un percorso di suoni, musiche e luci che dagli spazi del Novecento si chiuderà nel Monumento Ossario dei Caduti Partigiani.

A cura di Casa dei Fuochi. Un progetto artistico di Daniele Robazza. Animazione artistica a cura di Maurizio Vai e Stefania Milia della Compagnia LE CHAPEAU DES RÊVES di Bologna & suggestioni sonore di Antonio Masella. Consulenza di Massimo De Vita, direttore del “Teatro Officina” di Milano.

Prenotazione obbligatoria al 333.2677284 (pomeriggio-sera). Ritrovo presso l'ingresso principale della Certosa (cortile Chiesa), via della Certosa 18. L'evento si terrà anche anche in caso di maltempo.

 

Antonio Bozzetti

Antonio Bozzetti è nato a Milano nel 1924 in una casa di ringhiera tra Turro e Gorla. Primo di sei fratelli, è cresciuto in una famiglia di umili origini e ha cominciato da giovanissimo a lavorare come operaio nella fabbrica Magnaghi. Ha partecipato attivamente alla Resistenza entrando a far parte della cellula antifascista di fabbrica che si distinguerà per azioni di sabotaggio, di sciopero e di propaganda. Dagli anni ’80 si è dedicato interamente all’attività sociale, fondando una delle prime cooperative di servizi alla persona, la “Congress”. Dal 1987 ha collaborato stabilmente con il Teatro Officina di Milano, per il quale è stato attore e narratore in moltissimi spettacoli rappresentati nei luoghi più diversi: dai cortili alle cascine, dalle case di ringhiera alle fabbriche, alle Università, fino al Teatro dal Verme e al Piccolo Teatro. Ha testimoniato nelle scuole come membro dell’A.N.P.I. e ha insegnato dialetto milanese nella scuola di lingua e letteratura istituita presso la Biblioteca “Fra Cristoforo.”

 

“[…] La Libertà adess l’è ona paròla scontada, natural; gòdom de la libertà e se accorgiom nanca […] La Libertà l’è come l’aria: te se accorget che l’ha gh’è e l’è preziosa quand la te manca!”.

Antonio Bozzetti, “Terra di Memorie”

 

Si ricorda che durante gli appuntamenti estivi non è consentito fare riprese video e foto se non autorizzati da Bologna Servizi Cimiteriali e dallo Staff dell'evento. Non si può fumare, mangiare, portare animali. Il cimitero è un luogo che esige rispetto in termini di abbigliamento e comportamento personale equivalente a quello di qualsiasi luogo sacro. Le persone che non rispetteranno queste regole saranno invitate a seguirle, in caso contrario lo Staff dell'evento provvederà ad accompagnarli all'uscita.

Quando

27 Settembre 2015
ore 20.30

Informazioni

Museo Civico del Risorgimento

email
sito web



ingresso: € 12,00 (per ogni ingresso due euro saranno devoluti per la valorizzazione della Certosa)
Rassegna

Appuntamenti estivi in Certosa 2015

Dove

Ingrandisci mappa

Museo | Complesso monumentale della Certosa

Via della Certosa, 18
40133 Bologna