Museo internazionale e
biblioteca della musica di Bologna

Eventi / Ultimamusica: Musica Ostinata

Musica

Ultimamusica: Musica Ostinata

ultimamusica: musiche “inaudite” di questo (e altri) secoli

Musica Ostinata
da Monteverdi a Peggy Lee come i musicisti pensano il tempo
con Massimo Privitera

in collaborazione con Fondazione Entroterre

Generi musicali lontanissimi tra loro condividono lo stesso modo di pensare il tempo: l’ostinato, cioé brevi schemi di basso ripetuti per costruirci sopra linee melodiche scritte o improvvisate, ma sempre varie. Massimo Privitera ci farà scoprire la storia degli ostinati: ciaccone e passacaglie da Monteverdi a Purcell; la canzone napoletana di ‘O guarracino e Michelemmà; brani jazz come Fever o So what, e altro ancora...

__________________________

ultimamusica
musiche “inaudite” di questo (e altri) secoli

Il “secolo breve” a ben vedere non lo è stato poi così tanto, se al suo interno è riuscito a contenere espressioni artistiche lontane, diversissime tra loro e a volte addirittura contraddittorie, in ogni caso segnanti.
E a distanza di vent’anni, il Novecento in musica si porge così ai nostri occhi, ma soprattutto alle nostre orecchie: un’epoca fremente, impetuosa, a tratti problematica e avvolta in una mitologia tutta da conoscere.
Appuntamenti dedicati ai linguaggi, ai protagonisti, alle idee, alle curiosità e agli strumenti che contraddistinguono la “contemporanea“ di oggi e del secolo appena passato.

Quando

18 Dicembre 2022
ore 17.30

Informazioni

Museo internazionale e biblioteca della musica

tel 051 2757711
email

gratuito

PRENOTA ON LINE il tuo ingresso

NB: le prenotazioni sono valide fino all'orario di inizio dell'evento

In caso di disdetta si prega di annullare tempestivamente la prenotazione direttamente su eventbrite.com, oppure inviando una mail a prenotazionimuseomusica@comune.bologna.it o telefonando al n. 051 2757711 negli orari di apertura del museo.

Rassegna

#novecento 2022: i musicisti raccontano i musicisti

Dove

Ingrandisci mappa

Museo | Museo internazionale e biblioteca della musica

Strada Maggiore, 34
40125 Bologna

Documenti