Museo internazionale e
biblioteca della musica di Bologna

Eventi / In itinere - Vertigini di tenebra: le Leçons de Ténèbres di François Couperin

Musica

In itinere - Vertigini di tenebra: le Leçons de Ténèbres di François Couperin

Vertigini di tenebra
Le Leçons de Ténèbres di François Couperin

concerto itinerante nelle sale del museo

Pamela Lucciarini (soprano)
Silvia Vajente (soprano)
Rosita Ippolito (viola da gamba)
Alessandra Artifoni (clavicembalo)

Cinque lamenti.
Ciascuno dipinge, con immagini impressionanti, l’angoscia di un popolo umiliato.
La caduta di Gerusalemme, sotto l’assalto di Nabucodonosor, è il racconto più cupo di tutta la storia biblica: la popolazione è depredata, la città rasa al suolo, il tempio distrutto. Gerusalemme non è più che un cumulo di rovine, dove alcuni credenti sopravvivono come ombre.
Nello smarrimento presente, un ricordo sussiste, uno solo: il Signore c’è sempre la sua potenza resta intatta, malgrado i torti del suo popolo.
Questi carmi dolenti hanno consolato e riconfortato molti afflitti: al profeta Geremia dobbiamo il testo che la Chiesa usava nella liturgia degli ultimi tre giorni della Settimana Santa, per celebrare la passione di Cristo, che porta la speranza nel mondo.
Su questi testi nascono le Lezioni di Tenebra, cantate per la Settimana Santa in cui veniva appunto rievocata la distruzione di Gerusalemme, mentre le candele di un candelabro venivano spente una ad una fino alla totale oscurità.
Quelle composte nel 1714 da François Couperin, compositore alla corte francese di Luigi XIV, sono una delle vette dell’arte vocale barocca, nonché una delle più pure e mistiche esperienze della musica occidentale.

programma

François Couperin (1668 – 1733)
Plein chant du premier Kyrie 2* couplet, da Messe à l'usage ordinaire des Paroisse, per organo solo
Dai Pieces de viole (1728): Prelude - Pompe funebre, per viola da gamba e basso continuo
Première leçon de ténèbre pour le Mercredi Saint à une voix
Incipit Lamentio-Aleph-Beth-GhimeL-Daleth-He-Jerusalem
Deuxième leçon de ténèbre pour le Mercredi Saint à une voix
Vau-Zain-Heth-Teth-Jerusalem
Prélude en la Majeur et Sarabande en re min " La Lugubre" en re mineur, per cembalo solo
Recit de Chromhorne da Messe pour les couvents en sol majeur, per cembalo solo
Troisième leçon de ténèbre pour le Mercredi Saint à deux voix
Yod-Caph-Lamed-Mem-Nun-Jerusalem

Quando

1 Giugno 2018
ore 18.30

Informazioni

Museo internazionale e biblioteca della musica

tel. 051 2757711
fax 051 2757728
email

€ 10,00
€ 8,00 | studenti universitari con tesserino, card Musei Metropolitani di Bologna, minori di 18 anni

Prenotazioni on line
fino alle ore 12 del giorno dell'evento (salvo esaurimento anticipato dei posti disponibili) è possibile prenotare i biglietti (con pagamento il giorno dell'evento) da questo link [http://bit.ly/2DkMboh]

I biglietti prenotati devono essere ritirati entro 15 minuti dall’inizio dell’evento presso la biglietteria, oltre i quali la prenotazione non sarà più ritenuta valida e i biglietti saranno rimessi in vendita.

In caso di disdetta si prega di annullare tempestivamente la prenotazione inviando una mail a prenotazionimuseomusica@comune.bologna.it o telefonando al n. 051 2757711 (dal martedì alla domenica ore 10>18).

Rassegna

#wunderkammer 2018 - il museo delle meraviglie

Dove

Ingrandisci mappa

Museo | Museo internazionale e biblioteca della musica

Strada Maggiore, 34
40125 Bologna