Museo internazionale e
biblioteca della musica di Bologna

Eventi / ultimamusica | Sospeso d'incanto

Congressi, convegni, conferenze, seminari

ultimamusica | Sospeso d'incanto

ultimamusica | contemporanea di un altro secolo
Sospeso d'incanto
presentazione live del CD Pianoforte vol. I (EMAVinci records, 2017)

Stefano Malferrari pianoforte | Tempo Reale live electronics

con Adriano Guarnieri, Francesco Giomi, Giuseppe Scali, Piero Mioli

musiche di
A.Guarnieri,  Sospeso d’Incanto n° 3 per pianoforte e Live electronics (Francesco Giorni e Damiano Meacci – Tempo Reale)

L.Nono, …sofferte onde serene… per pianoforte e nastro magnetico (dal cd allegato alla partitura, pianoforte Maurizio Pollini)

M.Foresi, Glifo per pianoforte e Live electronics (Michele Foresi)

A.Ratoci, East Saint Louis Blues per pianoforte e Live electronics (Alessandro Ratoci)


Stefano Malferrari ha studiato con Franco Scala, Jörg Demus e Gyorgy Sandor. Ha tenuto concerti sia in recital che come solista con orchestra, in formazioni da camera e in ensembles di musica contemporanea in alcune delle più prestigiose sale da concerto italiane e straniere. Ha partecipato a diversi festival internazionali: Rossini Opera Festival di Pesaro, Festival dei Due Mondi di Spoleto, MilanoMusica, Settembre Musica di Torino, Biennale Musica di Venezia, Festival Internazionale di Bergen, Ravenna Festival. Oltre alla docenza presso il Conservatorio G.B.Martini di Bologna, tiene corsi e conferenze-concerto presso istituzioni musicali italiane ed estere. Sue esecuzioni sono state trasmesse dalla RAI, da radio estere e da network privati e ha all'attivo incisioni in CD per la NLM, Nuova Era, Nuova Carish, Agenda, Tactus, Vermeer e Emavinci.
www.stefanomalferrari.com


Tempo Reale Centro di ricerca produzione e didattica musicale
, fondato da Luciano Berio nel 1987, è oggi uno dei principali punti di riferimento per la ricerca, la produzione e la formazione nel campo delle nuove tecnologie musicali. Dalla sua costituzione il Centro è stato impegnato nella realizzazione delle opere di Berio, opere che lo hanno portato a lavorare nei più prestigiosi contesti concertistici di tutto il mondo. Lo sviluppo di criteri di qualità e creatività derivati da queste esperienze si è riverberato nel lavoro condotto continuativamente tanto con compositori e artisti affermati quanto con giovani musicisti emergenti. I temi principali della ricerca riflettono un'idea di poliedricità che da sempre caratterizza le scelte e le iniziative di Tempo Reale: l'ideazione di eventi musicali di grande spessore, lo studio sull'elaborazione del suono dal vivo, le esperienze di interazione tra suono e spazio, la sinergia tra creatività, competenza scientifica, rigore esecutivo e didattico.
Nel 2008 è stato fondato il Tempo Reale Festival, una regolare iniziativa di concerti, performance e spettacoli dedicati alla musica di ricerca. Dal 2013 Tempo Reale è Ente di Rilevanza per lo Spettacolo dal Vivo della Regione Toscana.
www.temporeale.it

Quando

30 Settembre 2017
ore 17.00

Informazioni

Museo internazionale e biblioteca della musica

tel. 051 2757711
fax 051 2757728
email

gratuito fino ad esaurimento posti

Prenotazioni on line
dal 15 settembre e fino alle ore 12 del giorno dell'evento (salvo esaurimento anticipato dei posti disponibili) è possibile prenotare i biglietti da questo link [http://bit.ly/2jtedZs]

I biglietti prenotati devono essere ritirati entro 15 minuti dall’inizio dell’evento presso la biglietteria, oltre i quali la prenotazione non sarà più ritenuta valida.

In caso di disdetta si prega di annullare tempestivamente la prenotazione inviando una mail a prenotazionimuseomusica@comune.bologna.it o telefonando al n. 051 2757711 (dal martedì al venerdì ore 10>16).

Rassegna

#Novecento - i musicisti raccontano i musicisti

Dove

Ingrandisci mappa

Museo | Museo internazionale e biblioteca della musica

Strada Maggiore, 34
40125 Bologna

Documenti