Museo internazionale e
biblioteca della musica di Bologna

Eventi / Musica da anticamera

  • >
Musica

Musica da anticamera

Musica da anticamera

Baraccone Express
Paolo Xeres cymbalom
Luca Radaelli clarinetto, sax contralto
Edoardo Tomaselli flicorno soprano, tromba, voce
Stefano Malugani contrabbasso

Un suono ipnotico, a metà strada tra quello di un pianoforte, di un clavicembalo e di una chitarra. Le corde di metallo percosse da due sottili bacchette di legno, ricoperte di cotone.
Uno strumento con una storia antica, il cymbalom: lo portarono i Crociati dall’Oriente, e nel tempo è diventato principe di molta musica gitana, oltre che del repertorio popolare e klezmer dell’Europa centrale.
Parte da qui la ricerca sonora del Baraccone Express: dai richiami al mondo delle colonne sonore (da Nino Rota agli Spaghetti Western) alle incursioni nella musica gitana e lungo i sentieri dell’Old Time Jazz.
Un brindisi all’arte di strada, alla musica dei viandanti e delle carovane.

Paolo Xeres batterista e percussionista,si è avvicinato tardivamente al cymbalom (il suo strumento è stato realizzato artigianalmente da Marian Serban, cymbalista di Moni Ovadia). Fondatore del Baraccone Express nel 2010, come batterista è attivo da moltissimi anni con svariate formazioni italiane e statunitensi, e un repertorio che attraversa jazz, funk e blues.

Edoardo Tomaselli si è avvicinato alla tromba per amore dell’hot jazz, e per una decina d’anni è stato il trombettista dei Milanoans, formazione incentrata sul repertorio di New Orleans e Chicago degli anni ‘20. Trombettista della Nema Problema Orkestar, suona con il Baraccone Express dal 2011.

Luca Radaelli diplomato in clarinetto al Conservatorio di Como, in clarinetto jazz alla Civica Scuola di Jazz di Milano, si muove da sempre su più versanti della musica, passando dal repertorio classico al repertorio jazz manouche. Chitarrista e cantante, oltre che clarinettista dei Manoucherie, suona da sempre con il Baraccone Express.

Stefano Malugani è entrato nel Baraccone Express nel corso del 20132014, dopo aver militato parecchi anni negli Scrumble Cats una delle formazioni storiche di Rockabilly del territorio lombardo. Da sempre interessato al repertorio popolare, da anni collabora con formazioni che si dedicano al country e alla popular music statunitense.

Quando

7 Settembre 2021
ore 21

Informazioni

Museo internazionale e biblioteca della musica

tel 051 2757711
fax 051 2757728
email

BIGLIETTI:
€ 10
€ 8

minori di 18 anni | studenti universitari con tesserino | Card Cultura

L’ingresso è consentito fino ad esaurimento posti: si ricorda che a causa delle disposizioni relative all’emergenza COVID-19 per ogni evento i posti disponibili sono limitati a 48
Nei giorni di concerto il bookshop apre alle ore 20.00

ACQUISTA IL TUO BIGLIETTO in prevendita a partire da lunedì 19 luglio:
- presso il bookshop del Museo della musica nei giorni di apertura
- on line (con una maggiorazione di € 1) su midaticket.it
NB: per gli aventi diritto, sarà possibile utilizzare parzialmente o totalmente i voucher degli eventi annullati selezionando l’apposita voce presente sulla cassa on line.

I biglietti acquistati non sono rimborsabili. 
In caso di eventuale annullamento degli eventi causa emergenza COVID-19, l’Istituzione Bologna Musei emetterà un voucher pari al costo del biglietto.

ATTENZIONE: IN BASE AL D.L. 23 luglio 2021 n. 105 PER ACCEDERE AI CONCERTI È OBBLIGATORIO ESIBIRE ALLA CASSA IL GREEN PASS.

Rassegna

(s)Nodi: festival di musiche inconsuete 2021

Dove

Ingrandisci mappa

Museo | Museo internazionale e biblioteca della musica

Strada Maggiore, 34
40125 Bologna

Documenti