Museo internazionale e
biblioteca della musica di Bologna

Eventi / Bel Canto

  • >
Musica

Bel Canto

Bel Canto

Phase duo
Eloisa Manera violino e composizioni
Stefano Greco monochord, live electronics

Il progetto nasce dall'incontro tra un producer milanese con una passione sfrenata per i poliritmi, l’Africa e Mussorgsky e una virtuosa che arriva dalla classica, ma che ha suonato con Mario Brunello e Herbie Hancock ed è stata inserita nella shortlist delle “10 donne che stanno cambiando il jazz”.
Un live remix “inaudito” in cui la cantabilità del violino classico si fonde con il sound elettronico, l’improvvisazione jazz e la minimal music, in un sottile filo che si dipana tra Vivaldi, Steve Reich e i Raga indiani.

Eloisa Manera violinista, compositrice e improvvisatrice italo-spagnola con un forte background classico. Col tempo si avvicina al mondo jazz e alle suggestioni ambient e minimali, sperimentando l’unione tra musica e arte. Si diploma in violino al Conservatorio di Venezia. Studia al Conservatorio di Cremona concludendo con il massimo dei voti e la lode, successivamente si apre allo studio del jazz presso il Conservatoriodi Milano. Ha suonato con: Herbie Hancock, Ingrid Sestro, Ralph Alessi, Chris Cutler, Mario Brunelli, Simone Zanchini, Marco Remondini, Danilo Gallo, Giacomo Papetti, La Crus, Marlene Kuntz, Carlo Nicita, Malika Ayane, Pasquale Mirra, Giovanni Sollina, Karl Berger, Roberto Zanisi.
Ha partecipato a diversi festival nazionali e internazionali, tra cui Torino Jazz Festival, Mantova Jazz Festival, Clusone Jazz, Hudson Jazz Festival (USA), Stradivari Festival, The Stone (NY).

Stefano Greco aka Fana è un produttore e compositore di musica elettronica e colonne sonore, dj e sound designer. Fondatore di Blau Studio a Milano dove produce musica e sound design per video, pubblicità e cinema, suona con diversi pseudonimi: Fana in solo, Phase Duo con Eloisa Manera. Ha sonorizzato per Trussardi Milano nel 2014, Nike Running nel 2015, Replay! Store nel 2016, Dior Store nel 2017, BCG Base nel 2017, Moleskine Mudec nel 2017, I Medici produzione RAI nel 2018.

Quando

31 Agosto 2021
ore 21

Informazioni

Museo internazionale e biblioteca della musica

tel 051 2757711
fax 051 2757728
email

BIGLIETTI:
€ 10
€ 8

minori di 18 anni | studenti universitari con tesserino | Card Cultura

L’ingresso è consentito fino ad esaurimento posti: si ricorda che a causa delle disposizioni relative all’emergenza COVID-19 per ogni evento i posti disponibili sono limitati a 48
Nei giorni di concerto il bookshop apre alle ore 20.00

ACQUISTA IL TUO BIGLIETTO in prevendita a partire da lunedì 19 luglio:
- presso il bookshop del Museo della musica nei giorni di apertura
- on line (con una maggiorazione di € 1) su midaticket.it
NB: per gli aventi diritto, sarà possibile utilizzare parzialmente o totalmente i voucher degli eventi annullati selezionando l’apposita voce presente sulla cassa on line.

I biglietti acquistati non sono rimborsabili. 
In caso di eventuale annullamento degli eventi causa emergenza COVID-19, l’Istituzione Bologna Musei emetterà un voucher pari al costo del biglietto.

Rassegna

(s)Nodi: festival di musiche inconsuete 2021

Dove

Ingrandisci mappa

Museo | Museo internazionale e biblioteca della musica

Strada Maggiore, 34
40125 Bologna

Documenti