Museo internazionale e
biblioteca della musica di Bologna

Eventi / Rock Insight | Elettronica fredda ed elettronica calda

  • >
Congressi, convegni, conferenze, seminari

Rock Insight | Elettronica fredda ed elettronica calda

Rock Insight | Elettronica fredda ed elettronica calda
Trans Europe Express dei Kraftwerk e Sign 'O' the Times di Prince

incontri musicali con Valerio Corzani

Quattro incontri che mettono in fila (per affinità o antitesi) una serie di temi nevralgici dell’immaginario e della storia del rock: la psichedelia, l’utilizzo dell’elettronica, l’esotismo e il carisma scenico.
Nel settimo anno degli ultimi quattro decenni del secolo scorso - 1967, 1977, 1987, 1997 – succedevano infatti cose molto importanti che hanno segnato, illuminato e fatto deflagrare la storia del rock…
Un percorso sorprendente che sovrappone escursioni cronologiche, analisi musicologiche, accenni alla tecnica strumentale e a quella produttiva.
Il tutto mantenendo ben saldo lo zoom sul profilo dei musicisti e sul tema che li lega ed esplorando traiettorie che riportano puntualmente gli astanti ad una serie di anniversari.

Valerio Corzani è autore, giornalista, conduttore radiofonico, musicista, fotografo e scrittore. Attualmente collabora con Il Manifesto, Alias e Blogfoolk, mentre in passato è stato la firma di riviste e magazine come XL e D di Repubblica, Il Giornale della Musica, Slowfood, Velvet, World Music Magazine, Suono, Muz, Il Turismo Culturale, Fahrenheit 451, Jack, Diario. Presenta programmi radiofonici per la seconda rete della Radio Svizzera Italiana ed è conduttore, autore e regista di Radio3 Rai.
Con RadioRai collabora dal 1986 e ha firmato centinaia di programmi, sia nelle vesti di conduttore che in quelle di autore, di consulente musicale e di regista.
Attualmente è uno dei conduttori e autori de "L’idealista”, ideatore e redattore di "Sei Gradi", ideatore e conduttore di "File Urbani" e "Alza il volume consulente musicale di "Pagina3", "Ad alta voce", "Passioni", "Fahrenheit", "Radio3Mondo", “Wikiradio”, "Radio3 Scienza", “A3”, “Pantagruel”, “Museo Nazionale”, tutte trasmissioni di Radio3.
All’attività giornalistica alterna quella di musicista. Ha suonato quattro anni con i torinesi Mau Mau e guidato il gruppo Mazapegul, perlustrando l’Europa e il medio oriente con entrambi. Ha registrato due album con i Mau Mau e tre con i Mazapegul, ottenendo anche il riconoscimento del “Premio Tenco” e del “Premio Ciampi”. Oggi porta in giro il progetto elettronico Interiors, insieme ad Erica Scherl (Liquid è il titolo del loro album d’esordio uscito per Minus Habens).

Quando

14 Ottobre 2017
ore 17.00

Informazioni

Museo internazionale e biblioteca della musica

tel. 051 2757711
fax 051 2757728
email

€ 6,00
€ 5,00 | possessori Card Musei Metropolitani Bologna, studenti universitari con tesserino, minori di 18 anni

Prenotazioni on line
dal 15 settembre e fino alle ore 12 del giorno dell'evento (salvo esaurimento anticipato dei posti disponibili) è possibile prenotare i biglietti (con pagamento il giorno dell'evento) da questo link [http://bit.ly/2wtZr5I]

I biglietti prenotati devono essere ritirati entro 15 minuti dall’inizio dell’evento presso la biglietteria, oltre i quali la prenotazione non sarà più ritenuta valida e i biglietti saranno rimessi in vendita.

In caso di disdetta si prega di annullare tempestivamente la prenotazione inviando una mail a prenotazionimuseomusica@comune.bologna.it o telefonando al n. 051 2757711 (dal martedì al venerdì ore 10>16).

Rassegna

#Novecento - i musicisti raccontano i musicisti

Dove

Ingrandisci mappa

Museo | Museo internazionale e biblioteca della musica

Strada Maggiore, 34
40125 Bologna

Documenti