Museo internazionale e
biblioteca della musica di Bologna

Eventi / Robot+Cyborg Anime Cels originali

  • <
  • >
Mostre

Robot+Cyborg Anime Cels originali

FUTURE FILM FESTIVAL
Bologna, 22° edizione | 21-25 settembre 2022

Robot+Cyborg Anime Cels originali
dalla collezione originale di Alessandro Cavazza

mostra di cel originali della collezione di Alessandro Cavazza: da Goldrake a Conan, da Gundam a Cyborg 009, un excursus unico attraverso i disegni e i cel originali dei più importanti studi d’animazione giapponesi

a cura di Giulietta Fara e Alessandro Cavazza.

Per creare un anime, ovvero una animazione giapponese, si segue un procedimento classico per la produzione di animazione a disegni. Il procedimento è lo stesso usato dagli studios Disney o dagli animatori di Carosello in Italia.
Una volta scelta la storia del film o della serie, si delinea lo story-board dove vengono riportate le varie scene e inseriti i dialoghi; vengono definiti i lay-out, dove si impostano la scena e i personaggi.
Il character director si occupa dell’ambientazione, delle scenografie e dei fondali, mentre il character designer definisce le espressioni e l’aspetto dei personaggi.
Le animazioni sono realizzate a matita dai disegnatori chiave, i key animators e dai loro assistenti.
Una volta ottenuto il disegno finale, il douga, questo viene stampato sul cel o rodovetro e quindi dipinto a mano dal retro.
Un singolo fotogramma può essere composto da più cel sovrapposti.
La mostra esplora questo universo di produzione di cels, evidenziando le fasi di creazione dei fotogrammi animati ma anche la minuziosità di disegni e sfondi, personaggi e riferimenti.

La 22esima edizione del Future Film Festival è stata presentata in anteprima in Terrazza Biennale a Venezia. Il primo festival italiano dedicato ai film d’animazione, VFX e alle media arts, punta i riflettori verso il retrofuturo, ovvero “il futuro che ci siamo lasciati alle spalle”: la corrente artistica contemporanea che si ispira al modo in cui, nei decenni scorsi, è stata immaginata, l’evoluzione della società, della tecnologia e dell’umanità.
Il Future Film Festival 2022 è più che mai un mosaico di iniziative, fermenti e innovazioni estremamente vario per linguaggi, ispirazioni, prospettive geografiche e temporali.
A fianco del concorso principale, dedicato a pellicole provenienti da ogni parte del mondo, troviamo due retrospettive cinematografiche – una dedicata a Cronenberg, realizzata dalla Cineteca di Bologna in collaborazione con il Festival, l’altra al “retrofuturo” – e Insert Coin, un programma di talk con docenti, esperti e creativi.
Inoltre la rassegna si arricchisce di tanti contributi: dalle mostre a tema “nerd” al gemellaggio con il Linoleum Festival di Kiev, dalla call che intende promuovere nuovi progetti produttivi di animazione mettendoli in contatto con alcune delle principali realtà produttive presenti in Italia – il Future Pitch – alle anteprime e ai laboratori for kids, e integra una rassegna dedicata a Mario Lodi, indimenticato maestro e amico del FFF.

Opening 20 settembre ore 19

Quando

Dal 21 Settembre al 2 Ottobre 2022
orari di apertura del museo

Informazioni

Museo internazionale e biblioteca della musica

Future Film festival | email

gratuito

Dove

Ingrandisci mappa

Museo | Museo internazionale e biblioteca della musica

Strada Maggiore, 34
40125 Bologna

Documenti