Istituzione Bologna Musei

Link alla mappa

COMUNE DI BOLOGNA
Istituzione Bologna Musei

via Don Minzoni 14
40121 Bologna
tel. (+39) 051 6496611
istituzionebolognamusei
@comune.bologna.it

ART BONUS

Sostieni anche tu i progetti dell'Istituzione Bologna Musei ed ottieni delle agevolazioni fiscali.

Con la "Legge di stabilità" 2016 l'Art bonus è stato stabilizzato e reso permanente al 65%.

Per l'anno 2015 l'Istituzione Bologna Musei ha individuato i seguenti progetti a cui possono essere indirizzate le richieste di erogazione liberale:

1. il restauro della fontana del Museo Civico Archeologico, che occupa il centro del cortile del museo, con la sua vasca rotonda al centro della quale troneggia il "Putto che calpesta un otre" opera dello scultore Stefano Galletti (Cento, 1832 - Roma, 1905)
FINANZIATO (raccolta fondi chiusa)

2. la ristrutturazione del piano terra del Museo internazionale e biblioteca della musica per poter realizzare nuovi laboratori di didattica musicale destinati ai bambini della fascia 0-3 anni ed ampliare lo spazio mostre temporanee.
PROGETTO TEMPORANEAMENTE SOSPESO in attesa del completamento della ristrutturazione di parte dei locali situati al piano terra e al piano seminterrato e della revisione del progetto complessivo

3. il sostegno all'Istituzione Bologna Musei per la valorizzazione, manutenzione e restauro del patrimonio culturale e del materiale bibliografico
RACCOLTA FONDI CHIUSA

Per l'anno 2016 l'Istituzione Bologna Musei ha individuato i seguenti progetti a cui possono essere indirizzate le richieste di erogazione liberale:

1. il riallestimento del Museo Morandi per aumentare la superficie espositiva.

2. il sostegno all'Istituzione Bologna Musei per la valorizzazione, manutenzione e restauro del patrimonio culturale e del materiale bibliografico

Il Decreto 31/05/2014 n. 83, detto Decreto Art bonus, convertito con modificazioni nella Legge 29/07/2014 n. 106, relativo a "Misure urgenti per la tutela del patrimonio culturale della Nazione e per lo sviluppo della cultura" prevede all'articolo 1 un regime fiscale agevolato temporaneo per le erogazioni liberali in denaro effettuate negli anni 2014-2016, nella misura del 65 per cento delle erogazioni effettuate nel 2014 e nel 2015, e nella misura del 50 per cento delle erogazioni effettuate nel 2016.

La Legge n. 208 del 28 dicembre 2015 pubblicata nella Gazzetta Ufficiale n. 302 del 30 dicembre 2015 - Suppl. Ordinario n. 70, nota come "Legge di stabilità", rende permanente l'agevolazione fiscale del 65% per le erogazioni liberali a sostegno della cultura.

Le erogazioni liberali possono essere indirizzate a:
a) Interventi di manutenzione, protezione e restauro di beni culturali pubblici
b) Sostegno a Istituti e luoghi della cultura pubblici, Fondazioni lirico sinfoniche, teatri di tradizione
c) Realizzazione strutture, restauro e potenziamento strutture esistenti di enti e istituzioni pubbliche che svolgono esclusivamente attività nello spettacolo

Risultano beneficiari del credito d'imposta:
1. le persone fisiche e gli enti non commerciali nei limiti del 15 per cento del reddito imponibile
2. i soggetti titolari di reddito d'impresa nei limiti del 5 per mille dei ricavi annui.

I nominativi dei mecenati (su loro esplicita richiesta), così come gli importi delle erogazioni liberali, saranno riportati sul sito Art bonus del Ministero per i beni e le attività culturali e del turismo, nelle pagine dedicate ai progetti dell'Istituzione Bologna Musei.

L'iban di riferimento per effettuare erogazioni liberali per l'Istituzione Bologna Musei è:

IT 32 J 02008 02435 000102464044
bic/swift UNCRITM1BA2

Bonifico intestato a:

Comune di Bologna - Istituzione Bologna Musei
via Don Minzoni 14
40121 Bologna BO


Causale: Erogazione liberale per [INDICARE L'INTERVENTO selezionato e nel caso del sostegno all'Istituzione, indicare il museo che si desidera eventualmente privilegiare]

Erogato da: [SPECIFICARE: NOME E COGNOME O RAGIONE SOCIALE, CODICE FISCALE E/O PARTITA IVA, ESPLICITA AUTORIZZAZIONE ALLA PUBBLICAZIONE DEI NOMINATIVI]