I s t i t u z i o n e B o l o g n a M u s e i

TRUST per l'arte contemporanea / Guardiano

I poteri del Guardiano sono fiduciari e dunque da intendersi esclusivamente rivolti ad assicurare il perseguimento dello scopo e nell’interesse del beneficiario.

Il Guardiano agisce secondo correttezza, buona fede ed imparzialità; ha facoltà di esprimere la sua opinione su qualsiasi attività del Trustee, anche se non richiesta dallo stesso.

Riferimenti:
Parte IV (artt. 28,29) dell'atto istitutivo del Trust

Dati del Guardiano:
BALESTRA Prof. LUIGI

nato a Foggia (FG) il giorno 10 agosto 1965