I s t i t u z i o n e B o l o g n a M u s e i

Video / Museo del Patrimonio Industriale

Museo del Patrimonio Industriale

Raccontare il Museo del Patrimonio Industriale vuol dire ripercorrere secoli di storia in cui l’ingegno dei bolognesi è stato protagonista nella costante ricerca di innovazioni tecnologiche. A partire dalla produzione serica e l’alta tecnologia messa a punto tramite i mulini da seta e il sistema idraulico tra XII e XVIII secolo, per arrivare alla fondazione dell’Istituto Aldini Valeriani (1844), nato con l’obiettivo di formare maestranze qualificate che successivamente avrebbero creato il distretto industriale bolognese, fino alle più avanzate tecnologie che vedono oggi Bologna protagonista nel campo dell’automazione a livello mondiale.

Raccontare questa storia attraverso le immagini vuol dire creare una connessione diretta tra la collezione del museo e l’impatto che le innovazioni tecnologiche documentate hanno sulla nostra vita quotidiana, per riflettere su un presente in costante evoluzione che, anche grazie al passato, getta le basi per il futuro.

Il video è stato realizzato con il contributo dell'Istituto per i Beni Culturali della Regione Emilia-Romagna, nell'ambito del Piano Museale 2018 previsto dal Programma regionale degli interventi in materia di biblioteche, archivi storici, musei e beni culturali (Legge Regionale 24 marzo 2000, n. 18).

vai al sito