Istituzione Bologna Musei

News / Pillole dai musei

Dal 9 luglio al 10 agosto 2018 l'Istituzione Bologna Musei torna sul palco di Piazza Maggiore per raccontare la ricchezza del patrimonio storico-artistico conservato nei musei civici. 12 gli appuntamenti serali con le Pillole dai musei che, in collaborazione con Fondazione Cineteca di Bologna, precederanno i film della rassegna Sotto le stelle del cinema.
Preludio il 7 luglio con la proiezione di un nuovo video sulle Collezioni Comunali d'Arte prodotto da Bologna Welcome.

Proseguono anche nei mesi di luglio e agosto, nell’ambito di Bologna Estate 2018, le attività di valorizzazione che l'Istituzione Bologna Musei sta sperimentando per promuovere la conoscenza del patrimonio culturale disseminato nelle sue 14 sedi, attraverso originali formati comunicativi in grado di stimolare la fruizione da parte di fasce di visitatori sempre più ampie.

Dopo l’iniziativa “I tesori della città raccontati per immagini” che lo scorso 9 giugno ha presentato sul palco di Piazza Maggiore la storia della piazza medesima, la collaborazione con la Fondazione Cineteca di Bologna si rinnova in occasione della rassegna “Sotto le stelle del cinema” per altre 12 serate che, dal 9 luglio al 10 agosto, alle ore 21.30 precederanno la proiezione dei film in programma con altrettante “Pillole dai musei”.
Ad alternarsi sul palco estivo più amato dai bolognesi saranno ancora una volta i volti e le voci degli operatori dei musei civici chiamati a raccontare, nell’arco di 10 minuti in ciascuna serata, un tema rappresentativo del patrimonio conservato in ogni museo, le principali esposizioni temporanee visibili nel periodo estivo e alcuni percorsi educativi in corso, con l’ausilio di immagini e video.

La volontà di instaurare un dialogo coinvolgente e più ravvicinato con il pubblico sul tema del patrimonio museale permanente si è concretizzata inoltre in una partnership con Bologna Welcome per la produzione di un video sulle Collezioni Comunali d'Arte che verrà lanciato in anteprima sul palco di Piazza Maggiore sabato 7 luglio alle h 21.40 per poi essere riproposto mercoledì 8 agosto, in apertura della “pillola” curata dalla conservatrice del museo Silvia Battistini.
Il video avrà inoltre un’ampia diffusione attraverso i siti web e le piattaforme social degli attori istituzionali coinvolti.

Di seguito il programma completo di "Pillole dai musei":

lunedì 9 luglio h 21.30 > Roberto Martorelli (Museo civico del Risorgimento), Un cimitero più allegro della città: Byron, Dickens e Freud in Certosa

giovedì 12 luglio h 21.30
> Lorenzo Balbi (MAMbo - Museo d'Arte Moderna di Bologna), That's IT! Sull'ultima generazione di artisti in Italia e a un metro e ottanta dal confine

lunedì 16 luglio h 21.30 > Miriam Masini (Museo del Patrimonio Industriale), Bologna terra di motori

martedì 24 luglio h 21.30 > Daniela Picchi (Museo Civico Archeologico), Oltre il sarcofago: la collezione egiziana di Bologna

giovedì 26 luglio h 21.30 > Veronica Ceruti (Servizi Educativi Istituzione Bologna Musei), La bussola d'oro: percorsi educativi erranti

venerdì 27 luglio h 21.30 > Alessia Masi (Museo Morandi), Morandi e il cinema

sabato 28 luglio h 21.30 > Massimo Medica (Musei Civici d’Arte Antica), Un prezioso dono da un Re al Papa: il piviale inglese del Museo Civico Medievale

venerdì 3 agosto h 21.15 > Enrico Tabellini (Museo internazionale e biblioteca della musica), Un Martini per Mozart. Bologna 1770: un esame, tre compiti e un mistero

domenica 5 agosto h 21.15 > Anna Dore (Museo Civico Archeologico), Ritratti di famiglia: 18 personaggi per il Museo Archeologico (… e non solo)

lunedì 6 agosto h 21.15 > Mirtide Gavelli (Museo civico del Risorgimento), Una giornata particolare… l'8 agosto 1848

mercoledì 8 agosto h 21.15 > Silvia Battistini (Collezioni Comunali d’Arte), Alla scoperta di un tesoro di arte e di storia: le Collezioni Comunali d’Arte

venerdì 10 agosto h 21.15 > Alessio Zoeddu (Museo del Patrimonio Industriale), La meraviglia della macchina: il mulino da seta alla bolognese