Musei Civici d'Arte Antica

Museo Civico Medievale
Via Manzoni, 4
40121 Bologna
tel. 051 2193930 - 2193916
fax 051 232312
email

Museo Civico d'Arte Industriale e Galleria Davia Bargellini
Strada Maggiore, 44
40125 Bologna
tel. 051 236708
email

Collezioni Comunali d'Arte
Piazza Maggiore, 6
40121 Bologna
tel. 051 2193998
email

Museo del Tessuto e della Tappezzeria "Vittorio Zironi"
Via di Casaglia, 3
40135 Bologna
tel. 051 2194528 - 2193916
fax 051 232312
email

Percorsi collezionistici / Ricerca / Ritratti in miniatura delle Collezioni Comunali d'Arte

Ritratto presunto di Ortensia Beauharnais

Un ritratto femminile di rilievo marmoreo e composta pacatezza, ossequioso dei dettami di un aggiornato Neoclassicismo, da ricondurre alla fine del primo decennio dell’Ottocento.

Informazioni aggiuntive

 


Un ritratto femminile di rilievo marmoreo e composta pacatezza, ossequioso dei dettami di un aggiornato Neoclassicismo, da ricondurre alla fine del primo decennio dell’Ottocento. L’opera è firmata da Jean Urbain Guérin, miniaturista tra i più grandi della sua patria insieme a Jean-Baptiste Isabey (1767-1855) e Jean Baptiste Jacques Augustin (1759-1832). Fu un promettente allievo di Jacques-Louis David (1748-1825), nel cui atelier conobbe il più giovane Isabey, artista destinato a influenzare profondamente la sua attività di miniaturista. L’indagine iconografica ha tentato di svelare l’identità della modella, con l’ipotesi suggestiva che possa trattarsi di Ortensia Beauharnais, figlia del primo marito dell’imperatrice Giuseppina e sposa di Luigi Bonaparte. Il fratello Eugène fu creato vicerè del Regno Italico da Napoleone.

Datazione: 1810
Dimensione: cm 7,5 x 6
Numero di inventario: P 195

Torna all'introduzione

Immagini

Museo | Collezioni Comunali d'Arte